Annick Goutal

Dopo lunghi anni passati a studiare musica, Annick Goutal, pianista di grande talento, decide improvvisamente a 16 anni, per puro spirito di ribellione, di abbandonare la musica e il pianoforte. Qualche anno più tardi, l’incontro con un profumiere di Grasse della Maison Robertet, fa cambiare la sua vita. Questo incontro rappresenta la rivelazione della vocazione e dell’universo al quale era destinata.
“Ho ritrovato tutto ciò che avevo perduto, traslato in un’altra dimensione, ma il senso è lo stesso: note, accordi, tocco, organo.”
Annick Goutal comprende presto di possedere un dono raro: il Naso.
La collezione Annick Goutal esprime il carattere di questa donna generosa ed elegante, utilizzando materie prime scelte con la massima cura, tra le migliori disponibili sui mercati di tutto il mondo.
Oggi la sua eredità è stata raccolta dalla figlia Camille e dalla sua storica collaboratrice Isabelle Doyen, uno dei più affermati Nasi del palcoscenico internazionale.
“La natura mi guida, con tutte le sue meraviglie… queste emozioni trovano espressione nei miei profumi. I profumi sono la musica dei miei sogni, i profumi sono la mia ispirazione”.
Annick Goutal

Visualizzazione di tutti i 13 risultati